MILANO:BIROCCIO STREET FOOD

MILANO:BIROCCIO STREET FOOD

Da qualche giorno in città sfreccia "el Birocc" per far gustare il piatto simbolo di Milano: il risotto giallo allo zafferano. Lo contraddistingue una forchetta a cinque punte che ricordano le guglie gotiche del Duomo.

Lo street food contemporaneo sposa la tradizione milanese con il Biroccio, Ape itinerante super trasformata, che porta per le strade della città il mitico "risott giald", il risotto allo zafferanno preparato con le migliori materie prime e secondo la ricetta della storica La Pesa Trattoria dal 1902.

Il Biroccio, in milanese el birocc, un tempo era il carretto a due ruote trainato da un animale e veniva utilizzato per il trasporto di merci. Ad oggi gli animali da traino sono stati sostituiti dai mezzi motorizzati, tra questi l'Ape ne rappresenta l'icona italiana per eccellenza.

Il Biroccio cambia ogni giorno il suo itinerario per dispensare i passanti di ogni zona di pratiche monoporzioni per il consumo immediato o da asporto. La tradizione della cucina milanese si trasforma così in cibo da strada alla portata di tutti.

La cucina lombarda contadina è povera negli ingredienti ma ricca di storia e lo zafferano, che di questa ricetta è principe, è anche il simbolo del cluster "Il mondo delle spezie" di Expo Milano 2015.

L'idea imprenditoriale nasce dall'unione di quattro soci, milanesi ovviamente, che hanno in comune la passione per la buona cucina e hanno creduto fortemente in questo sogno: Paolo Affer e Daniele Carettoni imprenditori e soci della storica La Pesa Trattoria dal 1902; Monica Priori imprenditrice milanese; e Daniele Ferrari, chef della Trattoria, garantisce la qualità e la bontà del vero risotto alla milanese.

Condividi: